Marinella Bonvini Mazzanti

Premio Due Valli alla Carriera 2012 consegnato a Marinella Bonvini Mazzanti

Per la storia e cultura
PREMIO “DUE VALLI ALLA CARRIERA" 2012


BIOGRAFIA
Marinella Bonvini si è laureata a pieni voti con lode nel 1971 alla Facoltà di Magistero dell’Università degli Studi di Urbino, Corso di Pedagogia, con una tesi sulle condizioni socio economiche di Senigallia nella seconda metà del XVI secolo.
Nello stesso anno ha vinto una borsa di studio di perfezionamento in Storia presso la stessa Università ed ha rinunciato all’incarico di Direttore della Biblioteca “Antonelliana” e dell’Archivio storico del comune di Senigallia, ricoperto dal 1968 al 1971.

Dal 1967 al 1973 è stata Segretaria di redazione della rivista “Quaderni storici” diretta dal Prof. Alberto Caracciolo, alla quale ha collaborato anche come autrice, Nel 1973 è stata chiamata dalla facoltà di Magistero come Assistente ordinario di Storia medioevale e moderna.

Nel 1985 ha vinto il concorso a Professore associato ed è stata chiamata dall’Università di Urbino a coprire l’insegnamento di Storia moderna nei Corsi di Laurea in Pedagogia, Lingue e Letterature straniere e Materie letterarie. Ha insegnato Storia moderna e Storia del Rinascimento nella Facoltà di Scienze della Formazione. Ha insegnato anche Didattica della Storia e Storia del Rinascimento nel Corso di Scienze della Formazione primaria nella stessa Facoltà.

E’ stata Direttore dell’Istituto interfacoltà di Storia dell’Università di Urbino dal 1998 al 2005, anno in cui si è volontariamente dimessa dall’Università.
Nel 1994 ha vinto il premio “Frontino Montefeltro” per la saggistica. E’ membro dell’Accademia Raffaello. E’ membro deputato onorario della Deputazione di Storia patria per le Marche.

Ha ricevuto il premio Paul Harris dei Rotary Club.
Nel 2007 è stata nominata Socio onorario dell’Archeoclub d’Italia.
Ha sempre collaborato con le istituzioni (Soprintendenze, Comuni, Province) e con le scuole di ogni ordine e grado per la diffusione della storia soprattutto in rapporto con i tanti beni culturali del territorio.

Ha al suo attivo un notevolissimo numero di pubblicazioni; tra i testi si ricordano: 1492: scoperta e conquista dell’America (1978) Giovanni Della Rovere. Un “principe nuovo” nelle vicende italiane degli ultimi decenni del XV secolo (1983) Potere e res “aedificatoria”.Storia di Piazza e Palazzo del Duca a Senigallia (1992) Battista Sforza Montefeltro. Una “principessa” nel Rinascimento italiano (1994) Senigallia (2008) Storia del Teatro a Senigallia (nel volume collettaneo Il teatro a Senigallia, 1996) La sua costante ricerca scientifica ha dato vita ad una vasta produzione di 54 saggi, apparsi in pubblicazioni specialistiche, atti di convegni, volumi d’occasione. Ha scritto numerosi articoli per Corriere Adriatico, Tutto libri (Sole 24 ore), Resto del Carlino, Voce Misera e per la rivista Sestante.
Marinella continua la sua attività.

Marinella Bonvini Mazzanti